AUTORIZZAZIONE ALL'ESERCIZIO
L'Azienda esercita la propria attività in conformità a quanto richiesto dall'Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA / IPPC)
emessa dal Comune di Bulgarograsso (CO) con il
Provvedimento Conclusivo
del Procedimento Unico ex DPR 160/10 n°01/2016 del 07/06/2016 e s.m.i.

Questo comporta:
   - Potenzialità di recupero di rifiuti speciali (RP e RNP) in impianto:
70.000 ton/anno
   - Messa in riserva e deposito preliminare di rifiuti speciali (RP e RNP):
1.495 mc
   - Attività autorizzate: D9, D13, D14, D15 (smaltimento),
                                 
   R2, R4, R11, R12, R13 (recupero)
   - CER autorizzati: circa
350 codici rifiuto


CERTIFICAZIONI INTERNAZIONALI OTTENUTE
L'Azienda è stata la prima impresa operante nel campo
dello smaltimento dei rifiuti e della rigenerazione di solventi
ad ottenere sia la certificazione ISO 9001 (qualità)
che la certificazione ISO 14001 (ambiente),
requisiti strategici per chi opera in mercati sempre più sensibili
alle problematiche di qualità, ambiente e sicurezza.

Tramite l'adozione di severi protocolli aziendali,
attualmente l'Azienda opera conformemente alle seguenti certificazioni:
   - UNI EN
ISO 9001:08 (qualità, dal 1997);
   - UNI EN
ISO 14001:04 (ambiente, dal 1999);
   - BSI
OHSAS 18001:07 (sicurezza sul lavoro, dal 2004).